CHE COS’È LA SUPERVISIONE?

La supervisione è un potentissimo strumento per il singolo operatore, il gruppo di lavoro ed in definitiva per le persone prese in carico.  E’ uno spazio in cui è possibile riconoscere, condividere elaborare emozioni ed immagini del singolo operatore che, se adeguatamente gestite, possono diventare uno strumento chiave nel lavoro quotidiano per tutta l’equipe. Nella supervisione vengono condivise e create nuove immagini, nuovi obiettivi e nuove aspettative dell’equipe curante che ne guideranno l’agire pratico quotidiano.

I cambiamenti e gli stimoli, inizialmente individuabili solo nella mente degli operatori si trasformeranno presto in movimenti e cambiamenti delle persone oggetto di cura in quella istituzione.

La supervisione è un ottimo strumento non solo, per migliorare la qualità del servizio offerto, ma permette anche agli operatori di risolvere o migliorare alcune dinamiche conflittuali con gli utenti ed i colleghi, migliorando così il benessere e la soddisfazione lavorativa.